Un bianco Natale con Mionetto Sergio White Edition

Arriva il periodo dell’anno che noi tutti amiamo: il Natale, che oltre ai regali e agli addobbi porta con sé tante nuove ricette e idee creative.Chi ha detto che il colore del Natale è il rosso? Per quest’anno ho pensato che il mio Natale sarà all’insegna del colore bianco, come lo spumante Mionetto Sergio White Edition ⏩ bit.ly/2QIaw2c
Navigando ho trovato una ricetta molto semplice da realizzare, anche perché vi ricordo che le mie capacità culinarie sono molto limitate: una cheesecake al salmone, lime e pepe rosa. Lo so che state pensando ad un dolce, ma in realtà, si tratta di una ricetta veloce, semplice e simpatica per un aperitivo salato tra amici.Per rendere più sfiziosa l’idea ho pensato di servire questa cheesecake all’interno di mini bicchieri che lasciano trasparire il gioco di colori delle diverse consistenze.Trovo che questo moderno finger food possa essere servito insieme ad un calice di spumante Mionetto Sergio White Edition, dal sapore fresco e contemporaneo, una cuvée avvolgente dal profumo caratteristico di fiori bianchi, miele e mele selvatiche. Per abbellire il tutto, vi consiglio di servire l’aperitivo seguendo il tema White, per esempio: una tovaglia bianco latte con ricami argentati, tovaglioli bianchi con fiocchi neve un bellissimo centrotavola che richiami un bosco innevato. Ma scendiamo nei particolari della ricetta.​

 

Cheesecake al salmone, lime e pepe rosa

Ingredienti per 4 persone
• 160 g di robiola
• 250 g di ricotta vaccina
• 150 g di salmone affumicato a fette
• 2 lime
• 40 g di pistacchi sgusciati
• 120 g di crostini integrali
• 30 g di burro
• 1 ciuffo di aneto
• sale
• pepe rosa

Preparazione
Step 1. 
Iniziamo a  frullare i crostini per preparare la base delle cheesecake al salmone, lime e pepe rosa. Io vi consiglio di utilizzare un robot da cucina. Dopodiché aggiungiamo 2/3 dei pistacchi, la buccia grattugiata di un lime  e frullate ancora un po’. Passiamo a fondere il burro, aggiungendolo nel boccale e infine frulliamolo un’ultima volta. Prendiamo i 4 bicchieri e distribuiamo sul fondo di ognuno il composto a base di crostini, pistacchi e burro. Ricordatevi di compattarlo con il dorso di un cucchiaio, oppure con il fondo di un bicchiere più piccolo, e poniamolo in frigorifero per circa 15 minuti.
Step 2. Ora mettiamo in una ciotola la ricotta e la robiola (ricordatevi di farle ben sgocciolare prima). Aggiungiamo un pizzico di sale e un’abbondante manciata di pepe rosa e mescoliamo il tutto. Incorporiamo 2/3 del salmone precedentemente tagliuzzato e amalgamiamolo al composto di robiola, insieme a dell’ aneto tritato finemente.
Step 3. Adesso è il momento di mettere il composto cremoso all’interno dei bicchieri, mi raccomando abbiate cura di non sporcare i bordi, un risultato più pulito si ottiene utilizzando una sac-à-poche. Per livellare bene la crema, possiamo battere più volte il fondo dei bicchieri con il palmo della mano teso, o direttamente sul piano di lavoro. Copriamo ogni bicchiere con un foglio di alluminio e lasciamolo a  riposo in frigorifero per almeno 45’. Prima di portare in tavola i vostri bicchierini di cheesecake al salmone, lime e pepe rosa, decoriamo con il salmone rimanente, una fettina di lime, granella di pistacchi, un ciuffetto di aneto e qualche grano di pepe rosa.Presentateli su un vassoio rettangolare di porcellana bianca e ovviamente godetevi l’aperitivo in compagnia dello spumante Mionetto Sergio White Edition e con i vostri cari.
​Felice Natale a tutti amici miei!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.